Il Centro Italiano Gestalt è una Associazione di Promozione Sociale che opera nell’ambito della psicoterapia, del counselling e della comunicazione esperienziale. Siamo una Comunità Scientifica di Ricerca e Formazione riconosciuti:

Dall’Anagrafe Nazionale del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica con delibera del 4 Luglio 2002, con il Codice 62321FXF, a norma degli artt. 63 e 64 del D.P.R. 11 Luglio 1980 n. 382

Dal C.N.C.P. Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti 

Convenzionati con L’Università Niccolò Cusano

 

I principi della nostra comunità scientifica

Crediamo in una visione olistica dell’uomo contemporaneo e riconosciamo il valore del dialogo interdisciplinare collaborando attivamente con le maggiori istituzioni italiane ed internazionali.

Riconosciamo il valore aggiunto delle espressioni artistiche e creative insieme al valore dell’integrazione dei saperi in chiave multidimensionale dell’esistenza umana.

La nostra presenza in diverse regioni d’Italia ci ha permesso di costruire un network per la promozione di eventi formativi e culturali centrati sulla relazione, sull’accoglienza e il riconoscimento dell’altro. Nello specifico organizziamo corsi di formazione, master, seminari, convegni, meeting, ed eventi che abbiamo come finalità l’aggiornamento professionale.

 

Siamo una scuola per la conoscenza della persona

Il Centro Italiano Gestalt ha istituito una scuola di formazione professionale ed esperienziale rivolta a quanti desiderano crescere ed apprendere la nostra visione epistemologica della cura e del benessere della persona. Chi frequenta i nostri corsi può manifestare tutta la propria dimensione esistenziale e ridefinire l’identità personale e professionale. Viene data piena libertà all’espressione dei propri bisogni e al proprio sentire. Si rispettano i valori personali ed è sospesa ogni forma di giudizio. La dimensione dell’ascolto è indispensabile per condividere esperienze e per costruire la dimensione del gruppo. Ogni partecipante viene sostenuto a riconoscere l’unicità dell’altro in un clima di apertura ed accoglienza della novità.

 

Siamo un osservatorio permanente sulla salute

Il Centro Italiano Gestalt ha istituito nelle sue sedi i servizi di psicoterapia, supervisione e di counselling rivolti alla persona e alle organizzazioni pubbliche e private. Grazie alla ricerca costante siamo in grado di gestire i nuovi disagi emergenti attraverso specifici programmi di prevenzione e di cura.

 

La ricerca

La nostra ricerca abbraccia molteplici aspetti, abbraccia la salute e il benessere della persona, l’educazione, il counselling, la psicoterapia e tutte quelle aree trasversali ad esse come ad esempio la comunicazione e la relazione. La nostra indagine scientifica ci ha portati a definire meglio e ad ampliare alcune dimensioni della progettualità dell’essere umano come ad esempio:

La progettualità affettiva

La progettualità esistenziale

La progettualità sociale e relazionale

Abbiano ripreso a studiare lo spazio della traità di Martin Buber, approfondendo la dimensione co-costruita del Noi. Le neuroscienze hanno dimostrato come la dimensione identitaria del noi rappresenti un processo incarnato tipico dei corpi quando vivono la vicinanza, il legame è l’appartenenza. Sono proprio i corpi che condividendo il loro sentire fanno emergere un processo che non vediamo ma che possiamo sentire.

Ci stiamo chiedendo che cosa oggi impedisce alle persone di creare la dimensione dell’incontro e abbiamo iniziato ad indagare un altro aspetto della comunicazione legato all’intenzionalità. Per poter costruire la dimensione affettiva serve una chiara intenzionalità dell’io di andare verso l’altro, di aprirsi, di aver voglia di mettere in comune se stesso con l’altro. Serve anche l’intenzionalità dell’altro ad accogliere tutto questo. Stiamo osservando come le persone iniziano a costruire relazioni più sane quando questi due aspetti dell’intenzionalità emergono spontaneamente nel processo comunicativo che abbiamo definito: fenomeno della comunicazione emergente.

La nostra ricerca sulla comunicazione e sulla relazione ha messo in evidenza l’importanza dell’altro nel significare la nostra dimensione vitale ed esistenziale, assumendo il ruolo di “certificatore dell’esperienza”. Rispetto a questo abbiamo elaborato la mappa dei tu attraverso la quale è possibile far emergere nella relazione l’importanza dell’intenzionalità del tu, ovvero dell’altro. Riteniamo che una buona comunicazione sia il risultato di due intenzionalità che si incontrano facendo emergere i significati più profondi che caratterizzano i nostri legami affettivi. Il tema della comunicazione assume ha un valore fondamentale nella ricerca che stiamo portando avanti perché fa emergere l’altro, fa emergere la dimensione più profonda di ognuno. ln altre parole, stiamo approfondendo “come” la comunicazione impatta le seguenti dimensioni dell’essere umano:

La dimensione identitaria

La dimensione dell’incontro e della relazione

La dimensione del contatto con l’ambiente

 

Fare Comunità 

L’obiettivo che ci porta a condividere la nostra ricerca è quello di rendervi partecipi della vita comunitaria intesa in modo più ampio, capace di mettere insieme persone che cooperano per il bene comune a prescindere dalle differenze individuali di provenienza e di appartenenza. Una comunità che sappia condividere responsabilmente il sapere, il saper fare e il saper essere.

 

Diventa Socio 

Proponi la tua candidatura a socio per aderire attivamente ai gruppi di ricerca e di sperimentazione a livello nazionale ed internazionale. Contribuisci insieme a noi alla diffusione di una visione umanistica e scientifica sul piano della formazione, della cura e del benessere della persona.

 

Costo

La quota associativa annuale è di 50 euro. La quota comprende tutte le agevolazioni riservate ai soci rispetto alla partecipazione o all’ideazione di progetti, articoli, eventi, convegni, seminari, meeting, webinar, worhshop/laboratori, percorsi e attività dedicate alla formazione e all’aggiornamento professionale. Le agevolazioni comprendo anche tutte le attività e i servizi dell’area psicosociale.

 

MODULO DI ISCRIZIONE / RINNOVO

*campo obbligatorio

In relazione all'informativa (Privacy Policy, art. 13 e art. 14 GDPR 2016/679), che dichiaro di aver letto, ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali.