Meeting Nazionale della Gestalt Esperienziale




Il Meeting Nazionale della Gestalt Esperienziale si pone l’obiettivo generale di sviluppare e di condividere con gli esperti nel campo della relazione di aiuto, della consulenza, della psicoterapia, della cura e del benessere della persona le nuove linee teoriche, le prassi e gli strumenti operativi che la comunità scientifica del Centro Italiano Gestalt ha sviluppato durante questo anno accademico. L’evento abbraccia diverse prospettive e si configura attraverso una metodologia didattica suddivisa in seminari specialistici, tavole rotonde, workshop e laboratori.

Il tema di ricerca

Il corpo è lo strumento con cui attraversiamo l’esperienza della nostra vita, dice Beccarelli. "Come dare corpo al corpo" segnato da vissuti di limitazione e costrizioni? In questa nuova ripartenza quello che ci chiedono i nostri pazienti e come riattivare la voglia di fare e di ricominciare. Un nuovo inizio che richiede voglia di esplorazione, ricerca di nuove forme di contatto, relazioni e sostegno. Una nuova grammatica delle relazioni emerge in figura insieme alla necessità di partire da noi stessi attraverso una consapevolezza focalizzata sul nostro sentire. È necessario apprendere l’attitudine a vedere i limiti come risorse e orientarsi a costruire una progettualità che veda il futuro nel nostro qui ed ora.


L’infinta pazienza di ricominciare

In questa infinita voglia di ricominciare è necessario mettere un punto e andare oltre. I professionisti delle relazioni sono chiamati a dare sostegno e strumenti per accogliere le paure e la fatica dei corpi segnati dai traumi, dalle perdite, dalle incertezze sociali e lavorative. Dallo sfondo emerge una nuova idea di uomo attento al suo contesto, all’ambiente, alle relazioni e alla sostenibilità. Quali strumenti servono oggi ai professionisti? Su questi temi ci confronteremo e proporremo nuove metodologie per far fronte alla crisi e alla nuova ripartenza.

La nostra ricerca nasce sempre dall'osservazione fenomenologica del contesto e dalla lettura della storia in cui siamo collocati. Appare chiaro come l’essere focalizzati sulla relazione e sull'altro ci aiuta a comprendere la misura in cui l’esperienza corporea si predispone ad elaborare il dramma della sofferenza divenendo resiliente. La fragilità dei corpi non rappresenta un limite ma la risorsa principale da cui partire per costruire una nuova progettualità.

Cosa potrai fare insieme a noi

Il Meeting Nazionale della Gestalt è stato ideato secondo una metodologia didattica che ti consentirà di partecipare a plenarie, tavole rotonde, workshop e laboratori. Tutte le attività proposte favoriscono l’apprendimento attraverso la nostra metodologia pratico esperienziale. Il Meeting rappresenta lo spazio dove i temi di ricerca da noi studiati vengono condivisi al fine di aggiornare le visioni professionali in linea ad un contesto sociale in costante mutamento.

Il nostro obiettivo è quello di consolidare, attraverso lo scambio e la riflessione, i legami di appartenenza all’interno nella nostra comunità di ricerca sensibile alla dimensione umana. Per saperne di più consulta la brochure illustrativa delle attività sotto allegata.

5° Gestalt Expo

Il sabato pomeriggio verrà dedicato uno spazio alla presentazione della 5° edizione della Gestalt Expo con l’obiettivo di promuovere e far conoscere le attività di ricerca e di formazione da noi curate e selezionate secondo un principio di progettualità e innovazione sul piano relazionale e di corrispondenza con i nostri temi di ricerca. Oltre ai progetti ci sarà una sezione dedicata alla presentazione delle attività editoriali che si legano alle tematiche affrontate dagli stessi autori.


La Gestalt Expo da quest’anno sarà strutturata in forma di seminario specialistico e di formazione con l’obiettivo di declinare la visione progettuale del Centro Italiano Gestalt. Da diversi anni la nostra formazione prevede oltre allo stile esperienziale una visione progettuale spendibile in campo professionale. L’impronta della nostra progettualità abbraccia una prospettiva di innovazione nel campo psicosociale, nella comunicazione professionale, nella clinica e nel counselling specialistico.

A chi si rivolge

E' rivolto a tutti i professionisti che, a vari livelli, si occupano di relazione di aiuto, counselling, di cura e benessere della persona. È aperto inoltre a tutti coloro che avvertono la necessità di nuove chiavi di lettura per comprendere e gestire i processi sociali in rapida evoluzione. Riteniamo che il Meeting possa costituire una proficua occasione per consolidare, attraverso lo scambio e la riflessione, i legami di appartenenza all’interno della nostra comunità di ricerca e di formazione e di poter sviluppare nuovi strumenti operativi e professionali.

Dove si svolge

Il Meeting Nazionale della Gestalt Esperienziale si terrà a Roma dal 01 al 04 Luglio 2021 presso il Centro Congressi "Auditorium Aurelia" - Via Aurelia 796

Come partecipare

Il costo di partecipazione al Meeting è di 130 Euro. Per aderire compila la scheda di adesione online che trovi in fondo alla pagina entro il 25/06/2021


Scarica la brochure illustrativa

Modulo iscrizione 5° Meeting Nazionale della Gestalt Esperienziale

In relazione all'informativa (Privacy Policy, art. 13 e art. 14 GDPR 2016/679), che dichiaro di aver letto, ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali.

4 Comments

  1. Markos Martello ha detto:

    Che bello!!!!
    Prossimo Meeting è mio! =)

  2. Claudia ha detto:

    Vengo anch’io 😊

  3. Simona ha detto:

    Buongiorno, vorrei chiedere il costo del corso e, se è possibile, alloggiare durante la permanenza al corso, nello stesso hotel. Grazie

  4. Chiara Lugaro ha detto:

    Grazie! Sono interessata ma non posso partecipare a questa edizione del corso.
    Spero ci siano altre possibilità in futuro.
    Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *