Formazione per Insegnanti

Formazione per Insegnanti

Percorso di Formazione per Insegnanti “Open Mind”
Quando l’eccellenza fa la differenza

“Noi non possiamo acquisire idee, sentimenti, tecniche, se non quando le viviamo”. (John Dewey)

Il Percorso di Formazione per Insegnanti nasce dall’esigenza di cercare risposte adeguate al contesto scolastico: la scuola moderna punta sempre più verso un sistema integrato fatto di eccellenze professionali, mentre agli insegnanti vengono richieste capacità, strumenti e metodi aggiornati e in linea con lo sviluppo socio culturale. 

La Formazione per Insegnanti proposta dall’Istituto del Centro Italiano Gestalt si prefigge obiettivi inerenti l’acquisizione di competenze nell’ambito della comunicazione, della relazione e dello sviluppo psicoaffettivo.

Saper comunicare e saper gestire la relazione richiedono abilità specifiche che la forma-azione intende attuare attraverso strumenti e tecniche che migliorano la capacità di ascolto, facilitano i processi di accoglienza e la comunicazione efficace.

La metodologia della Formazione per Insegnanti

La metodologia della Gestalt Esperienziale focalizza l’attenzione su tre livelli di consapevolezza che riguardano il “sapere”, il “saper fare” e il “saper essere” della persona. Tali livelli interagiscono tra di loro per un completo sviluppo e apprendimento delle abilità professionali.

  • Il “Sapere” riguarda la presentazione e lo sviluppo dei concetti teorici previsti dal programma formativo. Viene fornito un quadro di riferimento metodologico specifico in cui inserire il proprio operato professionale.
  • Il processo di apprendimento esperienziale si realizza attraverso il “Saper fare”. Il metodo prevede simulazioni e tecniche di role-playing formativo. I partecipanti sperimentano attivamente le competenze acquisite e i ruoli, lo stile comunicativo personale e interpersonale, la capacità di gestire il conflitto e le dinamiche di gruppo.
  • Infine, il “Saper essere” aiuta a definire le strategie per stare bene nella relazione. Si acquisiscono le tecniche per migliorare la capacità di ascolto empatico, si sperimentano le tecniche della riformulazione e dell’elaborazione del feedback. I partecipanti imparano a conoscersi meglio, acquisiscono maggior consapevolezza di sémediante l’auto-osservazione e diventano capaci di ridefinire eventuali atteggiamenti inadeguati.

Obiettivi

Seguendo quest’ottica, il percorso teorico-esperienziale di Formazione per Insegnanti ha lo scopo di promuovere il processo della conoscenza, di acquisire un proprio stile comunicativo e relazionale, di stimolare l’ascolto empatico e la gestione dei conflitti.

Programma

Parte teorica

  • Introduzione al modello della comunicazione della Gestalt Esperienziale
  • Pragmatica della comunicazione
  • Le funzioni della comunicazione
  • La comunicazione consapevole
  • Sviluppo della comunicazione nelle relazioni professionali
  • La comunicazione dei nativi digitali
  • Il Cyberbullismo

Parte esperienziale

  • Acquisizione delle tecniche di base dell’osservazione fenomenologica
  • Definizione dello stile personale di comunicazione
  • Sviluppo della capacità di ascolto empatico
  • Sviluppo della capacità di riformulazione empatica
  • Utilizzo del feedback nella relazione
  • Acquisizione degli strumenti del ciclo di relazione
  • Definizione del ciclo della progettualità a scuola
  • Gestione dei nuovi strumenti della comunicazione multimediale
  • Perfezionamento della capacità di gestione del conflitto

Aree d’intervento

  • Didattica innovativa e progettazione laboratoriale
  • Sostegno e sviluppo di abilità relazionali per l’alternanza scuola lavoro
  • Inclusione sociale e relazionale
  • Orientamento e prevenzione della dispersione scolastica
  • Comunicazione e relazione
  • Dialogo interculturale e interreligioso
  • Stare bene insieme oggi a scuola
  • Come superare la paura della solitudine e dell’isolamento
  • Sentire, Capire e Agire nella relazione a scuola
  • Come gestire i nuovi strumenti della comunicazione multimediale
  • Il Cyberbullismo
  • I nativi digitali e gli stili d’apprendimento
  • Livelli dell’esperienza – come esplorare le nostre risorse
  • Resistenza al contatto – definire uno stile personal-professionale
  • Tecniche di risoluzione dei conflitti – l’arte di mediare
  • Intelligenza emotiva – pensare con il cuore

Luogo di svolgimento

La formazione per insegnati può essere svolta nel plesso scolastico di provenienza oppure, presso le sedi dell’istituto del Centro Italiano Gestalt.

Formazione indoor

Milano – Corso Lodi, 45

Roma – Via Barletta, 29 

Catania –  Via Dalmazia, 6

Alcamo (TP) – Via Pia Opera Pastore, 59

Ispica (RG) –  Via dei Fiori, 8

 


Formazione indoor

Milano - Corso Lodi, 45

Roma – Via Barletta, 29 

Catania -  Via Dalmazia, 6

Alcamo (TP) - Via Pia Opera Pastore, 59

Ispica (RG) -  Via dei Fiori, 8